Dice ai poliziotti di essere Goldrake lanciato verso la galassia: denunciato

ANCONA - A seguito di una telefonata ricevuta ieri pomeriggio intorno alle 17  gli agenti controllavano un uomo di 48 anni che in via Berti camminava mimando un robot e farfugliava frasi senza senso a voce alta nei confronti di chi passava accanto a lui. Alla vista della Volante dichiarava essere Goldrake che stava decollando verso la galassia: in realtà l'uomo era gravato da un divieto di ritorno nel Comune di Ancona e pertanto veniva denunciato in stato di libertà e allontanato dalla città, dopo che gli operatori si sono sincerati delle sue condizioni fisiche.

Leggi l'articolo completo su Corriere Adriatico.it
Outbrain