L'Arena chiusa, Giletti non sapeva niente.
La solidarietà dei colleghi. Addio Rai vicino?

L'Arena chiusa, Giletti
non sapeva niente.
Solidarietà dei colleghi
di Ida Di Grazia
"Pare che Giletti non sia stato convocato ufficialmente, non sapesse nulla della possibile chiusura de L'Arena e l'abbia scoperto dalle indiscrezioni uscite sui siti poco prima della presentazione dei palinsesti. E, soprattutto, pare che lui non avesse alcuna intenzione di finire un'esperienza di grande successo di pubblico e di share". 
La bomba è di quelle destinate a fare non pochi danni ed è stata lanciata dalla giornalista Laura Rio sulle pagine de Il Giornale.

MASSIMO GILETTI SILURATO DA...: ECCO LA CONDUTTRICE CHE PRENDERA' IL SUO POSTO LA DOMENICA POMERIGGIO


Durante la presentazione dei palinsesti Rai , il talk della domenica pomeriggio di Rai 1 è sparito definitivamente dalla programmazione e secondo e indiscrezioni ha stupito molti, Giletti compreso.

Subito è arrivata la solidarietà del mondo politico e dei colleghi.
Simona Ventura su twitter: "Max sono moltodispiaciuta per la chiusura della tua @ArenaGiletti .E' successo anche a me, ma quando si chiude una porta si apre un portone".
 
 Poco fa anche Michelle Hunziker su Facebook ha pubblicato un post : "Buongiorno a tutti. Ho appreso ieri che è stata tolta dai Palinsesti Rai “l’Arena”. È stato cancellato un programma giornalistico che ci faceva riflettere, che ci svegliava e dava anche a noi la voglia di fare qualcosa per muovere le cose. Ognuno a modo suo. Questo è ancora un paese che ha l’attitudine sbagliata, ma molto radicata culturalmente di “ELIMINARE” il problema quando ce n’è uno. Non di affrontarlo no…di eliminarlo. Lo vediamo Giulia Bongiorno ed io con la nostra Onlus DoppiaDifesa nella quotidianità delle Donne che subiscono violenze di ogni tipo fino ad arrivare alla cronaca nera perché rappresentano un “problema” da eliminare (per l’ex compagno). L’informazione è fondamentale, fatta in vari modi e colori. Noi con Striscia affrontiamo anche argomenti molto scomodi con il nostro Stile,ma sempre con lo scopo di Informare gli italiani di come vanno le cose. È davvero un peccato quando vengono soppressi dei programmi così. Massimo Giletti prima di tutto è una bellissima persona, si è dimostrato in tutti questi anni che ci conosciamo estremamente sensibile anche alla nostra Battaglia contro la violenza, ci ha aiutati molto a veicolare il nostro messaggio di prevenzione ed è, a mio parere, un grande Giornalista. Spero di rivederlo presto in un programma giornalistico a fare ciò che sa fare davvero bene!

Anche Enrico Mentana via social parla di Autogo per la rai " leggo che la Rai toglie l'Arena. Ogni spazio in meno per l'informazione è una perdita, ma quando viene soppresso un appuntamento di successo è un autogol. Spero che Giletti possa rientrare nell'Arena lì o dove vuole".
 

Al momento il conduttore di Rai1 non si è ancora espresso in merito ma questa decisione potrebbe portare Giletti a chiudere definitivamente il suo rapporto con la rai ed approdare su nuove reti.
Secondo indiscrezioni oggi dovrebbe esserci un incontro chiarificatorio in cui verranno proposte al conduttore piemontese 10-12 prime serate al sabato .

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 26 Giugno 2017, 13:07 - Ultimo aggiornamento: 26-06-2017 15:52

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO


PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

0 di 0 commenti presenti