Da Emilio con lo chef Danilo Bei
ogni piatto è una vera scoperta

Da Emilio con lo chef
Danilo Bei ​ogni piatto
è una vera scoperta
FERMO - Pochi tavoli rotondi, pavimento in legno, tovagliato bianco e luci soffuse rendono l’ambiente caldo e raffinato. Una dimensione volutamente domestica per una rilettura creativa, ma sempre rassicurante, dei grandi classici di mare. Da Emilio, ristorante gourmet dal 1965, ogni ricetta è pensata, scomposta e rielaborata con estro dallo chef stellato Danilo Bei. Minimalista nei vocaboli come in cucina, nei suoi piatti finiscono solo le migliori materie prime, non più di tre-quattro ingredienti alla volta per raggiungere il giusto equilibrio. Ne sono esempi il carpaccio di mazzancolla con ovuli e cialda di Rovejia, il raviolo agli scapi e spinaci profumati di arancia e liquirizia, il baccalà proposto in tre differenti consistenze e impreziosito dal tartufo bianco, come pure i bottoni di burrata con colatura di alici, una vera delizia per il palato. Da 70 a 90 euro, vini esclusi.
Info Emilio, via Andreottino Fermo – 0734640365
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 26 Agosto 2017, 12:42 - Ultimo aggiornamento: 26-08-2017 12:42

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO