Urbino, si spoglia e si tocca davanti
a ragazze: preso molestatore seriale

Si spoglia e si tocca davanti
alle ragazze: preso
il molestatore seriale
URBINO - E’ bastato una settimana per farlo diventare l’incubo delle studentesse. Lui è un giovane di 31 anni originario del Pescarese e un breve soggiorno a Urbino l’ha trasformato in molestatore seriale dalla preoccupante escalation: seguiva le giovani e al momento opportuno le sorprendeva denudandosi davanti a loro per poi toccarsi nelle parti intime. Almeno 7 segnalazioni, tanto che il Commissariato ha deciso di intensificare le indagini. E così è stato fatto, arrivando in pochi giorni a identificarlo e scoprire chi si nascondeva dietro il maniaco del centro storico. Ovvero il 31enne che ora rischia una denuncia per atti osceni in luogo pubblico ma non è escluso che la sua posizione possa ulteriormente aggravarsi. Dopo aver raccolto denunce e testimonianze e, dopo una serie di appostamenti, gli uomini di Pineschi sono andati a colpo sicuro. E nella giornata del 17 aprile, Pasquetta, i poliziotti hanno identificato il pescarese, ritenuto responsabile dell’escalation di atti osceni in luogo pubblico, consumati nell’ultima settimana questi giorni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 18 Aprile 2017, 16:09 - Ultimo aggiornamento: 18-04-2017 16:09

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO