Pesaro, presa la cassiera del clan
della droga: era in vacanza al camping

Presa la cassiera
del clan della droga: era
in vacanza al camping
PESARO - Era la cassiera della droga e se ne stava in vacanza tra Pesaro e Fano mentre si abbatteva su 32 persone l'operazione “I palazzi della droga”.  C'erano assaggiatori, pusher e corrieri. Tutto in stile Gomorra. Il gip Alfonsa Maria Ferraro ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare che ha riguardato 32 persone (31 italiani e un egiziano) accusate di aver dato vita a un' associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di cocaina sotto i portici delle case Aler, alti edifici nel quartiere Sant'Eusebio, a Cinisello Balsamo, note come i «Palazzi».  E proprio la cassiera, 32 anni, era in vacanza al camping Norina a Pesaro.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 15 Luglio 2017, 06:05 - Ultimo aggiornamento: 15-07-2017 06:05

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO