Pesaro, la corrente lo porta al largo
rischia di finire sugli scogli: salavato

La corrente lo porta al largo
e rischia di finire sugli scogli
bagnini e bagnanti lo salvano
PESARO - Momenti di paura e apprensione lungo l’arenile pesarese, nel tratto di mare antistante lo stabilimento bagni Tino. Un bagnante ha rischiato di rimanere incagliato fra gli scogli, spinto al largo dalla forza del mare. Alcuni bagnanti in acqua hanno dato l’allarme e i bagnini che presidiavano lo specchio d’acqua antistante lo stabilimento, si sono subito accorti di quell’uomo in difficoltà e che quasi rischiava di annegare. Immediato l’intervento dei bagnini di salvataggio con un moscone. In aiuto, sono arrivati anche alcuni dei bagnanti più esperti e agili, che sono scesi dalla scogliera per aiutare l’uomo a liberarsi. Il turista è rimasto comunque cosciente per tutto il tempo dei soccorsi ed è stato poi trasportato al pronto soccorso del San Salvatore.
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 16 Luglio 2017, 09:38 - Ultimo aggiornamento: 16-07-2017 09:38

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO