Pesaro, in bilico al quarto piano
e in stato confusionale: salvata

In bilico al quarto piano
e in stato confusionale:
salvata dai vigili del fuoco
PESARO - Attimi di tensione e di preoccupazione lungo viale Trieste lato levante a Pesaro. Polizia e vigili del fuoco sono infatti intervenuti sul posto perché una signora si trovava sul balcone al quarto piano di una palazzina e, in base a quanto detto dai vicini che hanno chiamato i soccorsi, la stessa era in stato confusionale e avrebbe anche potuto gettarsi nel vuoto.

Sono stati gli stessi vigili a fermarla una volta arrivati nel balcone grazie all’aiuto di un’autoscala. I pompieri sono passati dal piano superiore a quello della signora. Agendo con grande destrezza e velocità dal momento che non aveva alcuna intenzione di rientrare né di collaborare, sono riusciti a raggiungerla e quindi a bloccarla prima che potesse tentare di liberarsi dalla presa e compiere qualsiasi gesto sconsiderato e prima che la minaccia, tale o presunta, diventasse comunque reale. A quel punto era fuori pericolo e la questione risolta.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 17 Luglio 2017, 19:45 - Ultimo aggiornamento: 17-07-2017 19:45

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO