Mondolfo, travestiti da vigili urbani
aspettano anziana e la derubano

Travestiti da vigili urbani
aspettano un'anziana sotto
casa e poi la derubano
MAROTTA – Travestiti da vigili urbani aspettano un’anziana all’uscita di casa per truffarla. E’ successo l’altro pomeriggio a Marotta in via IV Novembre, zona stazione, dove a rimanere vittima del raggiro questa volta è stata una pensionata del posto raggirata con l’inganno da una coppia di balordi che si erano camuffati travisandosi con false divise da agenti della municipale. Secondo una tecnica collaudata e che purtroppo ha mietuto già diverse vittime in molte città, i balordi avrebbero infatti adescato l’anziana mostrandole le fotografie di persone che venivano indicate come parenti stretti e rivendicando la necessità di avere soldi in contanti adducendo motivi legali. In realtà non c’era nessuna spesa legale da sostenere ma è stato soltanto un modo per raggirare l’anziana che di fronte a due persone ritenute credibili per la divisa che indossavano ha ceduto alla richiesta consegnando i contanti che aveva con sé. Quando la donna è rientrata a casa e si è accorta di essere stata raggirata, i familiari hanno immediatamente contattato il 112.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 13 Settembre 2017, 05:52 - Ultimo aggiornamento: 13-09-2017 05:52

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO