Vallefoglia, disabile licenziato
dopo 20 anni di lavoro

«Io, disabile, licenziato
dopo 20 anni di lavoro
Ridatemi la dignità»
di Gianluca Murgia
VALLEFOGLIA - Nulla da dire dal punto di vista normativo ma sconcerto, dal punto di vista umano, per il trattamento riservato. È quanto accaduto a Maurizio Bertuccioli, disabile montecchiese di 51 anni, che dopo oltre 20 anni di lavoro nelle biblioteche della zona, si è ritrovato senza lavoro, incastrato tra burocrazia, orari ridotti, scelte politiche ed economiche al di sopra di lui. 

Tutto è partito con il suo affido diretto e temporaneo, per circa tre mesi, avvenuto nel 2016 tramite cooperativa, dalla biblioteca (l’ex scuola) di via Leonardo da Vicini a quella comunale di Montelabbate (dove già Bertuccioli prestava servizio per alcune ore): quello che sembrava un miglioramento  si è trasformato invece nell’inizio della fine, perché Montelabbate «ha poi deciso, come è nelle sue facoltà, di affidare il servizio a una onlus che, con costi ridotti, si è trovata nell’impossibilità di mantenere anche solo un part-time e ha dato il servizio a una persona della stessa onlus».

Nel frattempo Vallefoglia e Tavullia, come Unione, legittimamente, hanno fatto un nuovo bando per affidare le sedi delle biblioteche di Montecchio, Morciola e Tavullia a una nuova cooperativa che ha poi riassorbito le altre dipendenti rimaste in servizio sempre a Vallefoglia e Tavullia. Bertuccioli, in affido da tre mesi a Montelabbate, è invece rimasto fuori perché in carico alla vecchia cooperativa che, per strategie interne, non ha partecipato al bando. Bertuccioli, dopo 20 anni di impeccabile servizio, nonostante gli sgravi fiscali garantiti dalla Legge 68 e 104 (valevoli anche per i privati), si ritrova da un anno senza lavoro. «Sia chiaro, non voglio colpevolizzare nessuno. Chiedo solo chi, oggi, tuteli gli invalidi e il loro diritto al lavoro? Il mio è un appello alle istituzioni. Non voglio la carità, chiedo solo di poter lavorare per ritrovare la mia dignità». Servizio completo sul Corriere Adriatico in edicola
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 18 Giugno 2017, 17:50 - Ultimo aggiornamento: 18-06-2017 17:50

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO