Fano, salato il conto del maltempo:
tombe rovinate e un asilo allagato

Salato il conto del maltempo
Tombe nuove rovinate
e aule d'asilo allagate
FANO - La tempesta che ha imperversato sul litorale fanese, riportando il clima primaverile che aveva fatto capolino in città ai rigori invernali, ha creato danni anche all’interno del cimitero urbano di via Giustizia. Inzuppando il terreno con una notevole quantità d’acqua, ha danneggiato alcune tombe appena fatte. Una cosa che può accadere, data l’eccezionalità dell’evento atmosferico, ma ciò che ha destato sensazione e causato diverse critiche, visto il luogo e la delicatezza delle strutture in questione, è il fatto che a distanza di 4 giorni il danno non sia stato ancora riparato. Il temporale ha creato danni anche a due aule dell’asilo Gallizi in centro storico. La scarsa tenuta degli infissi di fronte alla bomba d’acqua che si è riversata sulla città ha provocato l’allagamento dei rispettivi ambienti con relativi disagi: si tratta in particolare dell’aula rossa e dell’aula blu.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerd├Č 21 Aprile 2017, 11:30 - Ultimo aggiornamento: 21-04-2017 11:30

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO