Durante le indagini sentita una giovane che ha raccontato di essere stata a lungo seguita dall'arrestata

LA SICUREZZAMACERATA Aggredisce un noto ortopedico con un coltello da cucina ferendolo a un braccio, arrestata una badante. È finita agli arresti domiciliari con l'obbligo di indossare il braccialetto elettronico una maceratese di 61 anni, Anna Ballacocconi, accusata di tentata rapina. Venerdì pomeriggio i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Macerata hanno eseguito l'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip Domenico Potetti nei confronti della donna. Quattro sono i reati contestati: tentata rapina, lesioni,...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo

Domenica 13 Agosto 2017, 05:00 - Ultimo aggiornamento: 05:00