Le eccellenze pronte in tavola per risollevarsi dopo il sisma

IL PROGETTOFERMO Si parla spesso delle lungaggini burocratiche che stanno ostacolando la ricostruzione nelle zone colpite dagli eventi sismici degli ultimi mesi.La Confartigianato di Ascoli Piceno e Fermo ha voluto elaborare una risposta concreta per le sue aziende in difficoltà, puntando non su un semplice aiuto economico, bensì su un progetto il cui obiettivo è quello di aprir loro possibili nuovi mercati di interesse. «Confartigianato ha voluto sostenere il tessuto economico del territorio colpito dal sisma spiega la presidentessa...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo

Martedì 18 Luglio 2017, 05:00 - Ultimo aggiornamento: 05:00