Stangoni: «Senza i soldi per le terme sono pronto a lasciare il mio incarico»

IL POST SISMA ACQUASANTA Tengono banco i finanziamenti alle zone terremotate attraverso le donazioni effettuare con gli sms. Il sindaco di Acquasanta si dichiara pronto a lasciare se non arriveranno i soldi per le Terme.L'affondo Sante Stangoni va all'attacco «Io lotto per i 2650 residenti che sono rimasti o che sono tornati: io spero che si capisca che senza economia si distrugge una collettività. E sui soldi degli sms bisogna fare chiarezza: la ricostruzione ha altri canali di finanziamento, ordinanze ecc. È giusto che con i fondi degli...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo

Lunedì 17 Luglio 2017, 05:00 - Ultimo aggiornamento: 05:00