Emergenza caldo, weekend bollente
Domenica bollino rosso ad Ancona

Emergenza caldo, weekend
bollente: domenica
bollino rosso ad Ancona
ANCONA - Weekend 'di fuoco' per 10 città italiane, contrassegnate con il bollino rosso del ministero della Salute che indica un'emergenza caldo con il massimo livello di rischio per tutta la popolazione. Domani, in particolare, l'allarme è scattato per Bologna, Bolzano, Brescia, Perugia e Torino, mentre domenica riguarderà Ancona, Campobasso, Firenze, Perugia e Pescara. Il primo bollino rosso è già stato 'assegnato' oggi a Bolzano, che appunto lo conserverà anche per domani. 

IN UMBRIA 5-7 GRADI SOPRA LA MEDIA Sono di cinque-sette gradi superiori alla media del periodo le temperature registrate in Umbria dal Centro funzionale di monitoraggio meteo-idrologico della protezione civile della regione. Secondo quanto appreso dall'ANSA, Orvieto risulta tra le città più calde. La massima ha toccato infatti, il 22 giugno, anche 37,2 gradi. Minima, invece, di dieci gradi a Cascia (a circa 600 metri sull'altezza del mare).

In base sempre ai dati della Protezione civile, le temperature si mantengono più basse nelle zone colpite dal terremoto. A Norcia la massima ha comunque oscillato tra 31 e 32 gradi, raggiungendo anche i 33 a Cascia. Le temperature si manterranno sugli attuali valori fino a domenica quando nel pomeriggio è previsto un leggero calo. Seguita con attenzione anche la situazione idrica. In alcune aree dell'Umbria il centro funzionale della Protezione civile ha infatti rilevato una diminuzione della piogge anche del 40-80 per cento rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. 


GUARDA LE PREVISIONI DELLA TUA CITTA'
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 23 Giugno 2017, 14:35 - Ultimo aggiornamento: 23-06-2017 15:39

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO