Terremoto, la terra trema nelle Marche
due scosse in rapida successione

Terremoto nelle Marche
La terra trema ancora
Altre due forti scosse
ASCOLI PICENO - Due scosse di terremoto di magnitudo 3.4 e 3.6 sono state avvertite in serata nelle Marche, nella zona del terremoto del 24 agosto scorso. La prima scossa alle 21.22: l'epicentro è stato individuato dall'Ingv fra i comuni di Montemonaco, Castelsantangelo sul Nera e Montegallo. Il sisma è avvenuto a una profondità di 9 km.

La seconda scossa, quella più forte, alle 21.38, sempre nella stessa zona. Numerose le chiamate ai centralini dei vigili del fuoco, ma finora non sono segnalati danni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 30 Settembre 2016, 23:11 - Ultimo aggiornamento: 01-10-2016 09:58

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO