Dopo Polifemo c'è il Ciclone Poppea:
pioggia e temperature in picchiata

Dopo Polifemo c'è il Ciclone
Poppea: pioggia e fresco
nel weekend nelle Marche
Il tempo cambia. «L'Italia è ancora protetta dall'anticiclone Polifemo, che inizia però a mostrare segni di indebolimento. Il caldo sta lentamente attenuandosi e dall'Atlantico si sta avvicinando il ciclone Poppea». IlMeteo.it comunica che «fino a domani, il sole splenderà su gran parte delle regioni. Soltanto le Alpi occidentali potranno vedere qualche temporale. Farà ancora caldo».
 


Da giovedì, «l'avvicinamento del ciclone Poppea farà peggiorare il tempo al Nordovest, sulle Alpi e Prealpi, all'insegna di rovesci e temporali anche molto forti. Sempre soleggiato sul resto delle regioni. Nelle primissime ore di venerdì il ciclone Poppea farà il suo ingresso in Italia».
 


Antonio Sanò, direttore del Meteo.it avvisa che «venerdì, inizio dell'autunno meteorologico, temporali e nubifragi potranno interessare Liguria, Toscana e via via tutte le regioni settentrionali. Possibili rovesci anche su Umbria e Marche settentrionali». Sabato, «ancora maltempo al Nord, specie in Lombardia, Alpi e Prealpi con piogge abbondanti e temporali intensi. Domenica le piogge e i temporali raggiungeranno anche Lazio, Marche, Campania, Calabria e Puglia. Calo termico fino a 10° con temperature che torneranno sotto la media del periodo».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 29 Agosto 2017, 11:55 - Ultimo aggiornamento: 29-08-2017 15:58

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO