San Severino, rovinoso incendio
causato dalla saldatrice: denunciato

Rovinoso incendio causato
dai lavori di saldatura
Denunciato un operaio
SAN SEVERINO – Incendio colposo: denunciato un operaio per il rogo del 31 luglio scorso in un capannone adibito a deposito di paglia e fieno.
Il rogo all’azienda a Rocchetta di San Severino Marche ha provocato danni per circa 650mila euro e le indagini dei carabinieri hanno appurato che la scintilla sarebbe partita da una saldatrice. Quella che un operaio stava usando nella struttura e che avrebbe causato, senza alcuna volontà dell’uomo, il rovinoso incendio
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 12 Agosto 2017, 12:17 - Ultimo aggiornamento: 12-08-2017 12:17

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO