Macerata, rapine armata di coltello:
braccialetto elettronico alla 61enne

Rapine armata di coltello:
arresto e braccialetto
elettronico per una 61enne
MACERATA – Ha tentato due rapine armata di coltello: donna di 61 anni arrestata e sottoposta al regime del braccialetto elettronico.
I fatti risalgono agli ultimi giorni di luglio: il 20, nel primo pomeriggio, un soggetto femminile, travisato ed armato di coltello, in due circostanze distinte e separate, inseguiva e minacciava prima una signora che riusciva a sottrarsi alla rapina dandosi alla fuga, e successivamente un noto medico che riusciva colpendo la medesima con una borsa e procurandosi lievi ferite, a sottrarsi dal gesto delittuoso. Le indagini hanno permesso ai carabinieri di identificare la colpevole in una 61enne di Macerata, intuizione confermata dal ritrovamento in casa sua degli abiti utilizzati per travisarsi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 12 Agosto 2017, 11:49 - Ultimo aggiornamento: 12-08-2017 11:49

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO