Civitanova, ucciso da un infarto
davanti alla biglietteria della stazione

Ucciso da un infarto davanti
alla biglietteria della stazione
Con lui la moglie non vedente
CIVITANOVA - Dramma in stazione. Un uomo improvvisamente si accascia a terra e muore mentre stava facendo il biglietto per lui e per la moglie. Vicino al marito c’era la donna, che è non vedente. È quanto accaduto in mattinata davanti alla biglietteria della stazione ferroviaria di Civitanova. La vittima aveva 66 anni ed era diretta in Puglia. Sul posto sono tempestivamente intervenuti gli operatori dell'emergenza sanitaria del 118 e della Croce Verde, i carabinieri della locale Compagnia e gli agenti del commissariato di polizia. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 20 Marzo 2017, 05:40 - Ultimo aggiornamento: 20-03-2017 18:22

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO