La Costituzione ai neo diciottenni

GOSALDO - (m.m.) «Diciotto anni sono un'età importante ricca di sogni, progetti, speranze e desideri di costruire il vostro futuro». Si è rivolto così il sindaco di Gosaldo Giocondo Dalle Feste, ieri sera, ai giovani coscritti del paese, porgendo loro il testo della Costituzione. «Non perdetela mai - ha detto il primo cittadino - conservatela come un tesoro di lealtà e correttezza per la vita. Guardate al futuro senza dimenticare il passato, la nostra storia non va dimenticata. Per questo vi regaliamo, come amministrazione comunale,...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo

Mercoledì 10 Febbraio 2016, 10:11 - Ultimo aggiornamento: 00:00