Temeva che i coniugi Giacconi presentassero una denuncia per sottrazione di minore Sul web istruzioni su come mirare

IL PROCESS0ANCONA Il ragazzo con il gel sulla cresta di capelli esce dall'aula udienze a metà pomeriggio stringendosi nella felpa grigia chiusa dagli alamari. Cerca lo sguardo della mamma, riesce ad abbracciarla per un attimo, ha negli occhi la speranza di un domani da uomo libero. Antonio Tagliata, a meno di clamorosi ribaltoni, eviterà l'ergastolo per la mattanza di via Crivelli. Vent'anni di carcere, ha chiesto ieri il pubblico ministero Paolo Gubinelli, e se davvero andrà così, quando lascerà la sua cella Antonio non ne avrà ancora...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo

Venerdì 2 Dicembre 2016, 05:00 - Ultimo aggiornamento: 05:00