Il primario del reparto «Valutazione soddisfacente però ci sono ancora aspetti sui quali intervenire»

LA SANITÀ FERMO Niente più termometro: per misurare la temperatura e monitorare lo stato di salute del pronto soccorso dell'ospedale Murri di Fermo, è bastato un semplice questionario. E un'indagine che ha messo nero su bianco il giudizio che utenti e cittadini hanno dato a un servizio che il direttore dell'Area vasta 4, Licio Licini, ha presentato come la porta d'accesso del singolo alla sanità pubblica. Una realtà importante per il territorio - studiata, valutata e vista attraverso gli occhi di fruitori globalmente soddisfatti di un...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo

Martedì 21 Marzo 2017, 05:00 - Ultimo aggiornamento: 05:00