P.S. Elpidio, il Primo Maggio con 92
eventi,una festa lunga 7 chilometri

ll Primo Maggio con 92
eventi,una festa
lunga 7 chilometri
 PORTO SANT'ELPIDIO - E’ qui la festa oggi, con 92 attrazioni e 14 supergiochi gonfiabili e divertimento assicurato. Il piatto è ricco, ce n’è per tutti i gusti. A Porto Sant’Elpidio il Primo Maggio è un divertimentificio a cielo aperto. I giovani possono rimpinzarsi di musica dal vivo con band emergenti, cover band, dj e tutti i generi musicali dal blues al folk, dal reggae al rock fino al karaoke. Emozioni assicurate con le spettacolari band di strada. Gli sportivi hanno l’imbarazzo della scelta, l’organizzazione non si è fatta mancare nulla. Ci sono gli arcieri, il ponte tibetano, la teleferica, le canoe, la camminata nordica, la pallavolo, minimoto e miniquad. Per i bambini ci sono percorsi sensoriali, mercatino del riuso, fattoria degli animali, rettili e rapaci, cuccioli, pony, spettacoli circensi, laboratori creativi, trucca bimbi. 
Tornano a grande richiesta i pompieri, i più amati dai bambini, vigili del fuoco a disposizione per illustrare l’attività che riscuote tanto successo tra i maschietti. Per i golosi piccoli e grandi ci sono stand gastronomici a volontà, locali aperti con speciali menù a prezzi imbattibili e c’è il mercatino del gusto con prodotti tipici in Centro. Statue viventi, mimi e maghi possono intrattenere i sognatori, per gli stressati c’è il lancio del telefonino, mentre per i cervelloni c’è il Lan Party, torneo al computer, incontro dedicato ai videogiochi. Poi ancora, la gabbia, le scuole di ballo, il galeone dei pirati, la caccia al tesoro, il lunapark, di tutto di più. 
E se a qualcuno vien voglia di allontanarsi dalla folla e starsene tranquillo per un po’, c’è l’elicottero per volare alti sopra la città in ebollizione. 
Alla pineta Nord ci sono Lucia Postacchini con la pittura corporale e Caterina Bellandi, la fatina bionda per amore alla guida di un taxi, l’amica speciale dei bambini, soprattutto dei più sfortunati. Per quello che ormai è uno spettacolo garantito tornano l’Abbanda Marching Band e Felix Street Band. Sul lungomare, per la prima nazionale del tour estivo, c’è Marlon Brando, cover di Ligabue, e alla Quadrata c’è la Western Country Band. Sempre sul lungomare le sofisticate Miss Fever e in piazza Garibaldi i Pulse in concerto, cover band dei Pink Floyd arrivata da Foligno. Diego Mercuri & The Wrecking Band alla rotonda e in via Regina Elena gran ritorno agli anni Trenta con lo swing. 
All’Orfeo Serafini musica folk e italiana, canti, stornelli, concertini e balli popolari. E ci sono ancora: la cover band di Zucchero e gli Spaghetti a Detroit. Alle 17.30 alla rotonda del Centro val la pena di tuffarsi nella girandola di colori del flash mob a tema. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 30 Aprile 2017, 22:51 - Ultimo aggiornamento: 30-04-2017 22:51

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO