Auto sulla folla a Times Square
Morta una 18enne, non è terrorismo

Autopiomba sulla folla
a Times Square
Morta una diciottenne
NEW YORK - errore a Manhattan: un'auto ha investito a Times Square, a New York, alcuni pedoni sul marciapiede a grande velocità. L'auto andava contromano, riferiscono i testimoni. Al momento i media americani parlano di un bilancio di una vittima e di una ventina di persone rimaste ferite.

UN CORPO A TERRA E GENTE CHE FUGGE A TIMES SQUARE Un corpo a terra, gente che fugge, ambulanze e auto della polizia. È questa la situazione a Times Square, pochi istanti dopo che un'auto ad alta velocità ha travolto i pedoni. Sull'asfalto c'è il corpo di un uomo, immobile, con attorno i soccorritori, e una mano praticamente tranciata dall'auto. La piazza è in lockdown.

LA VITTIMA È UNA GIOVANE DONNA La vittima dell'incidente avvenuto a Times Square, dove un'auto è piombata sulla folla, è una giovane donna. Lo ha detto nel corso di un punto stampa il sindaco di New York, Bill de Blasio, senza però rivelare il nome e l'età della ragazza. Il bilancio dei feriti è salito a 22.

È una ragazza di 18 anni la persona morta a Times Square dopo che un uomo alla guida di un'auto è piombato sulla folla. Lo riferiscono autorità locali, aggiungendo che la sorella minore della giovane, di 13 anni, anche lei travolta dalla corsa folle dell'auto è ricoverata in ospedale.

Delle 22 persone ospedalizzate, quattro versano in condizioni critiche, tre sono gravi ma fuori pericolo di vita.






POLIZIA: "NON SAREBBE TERRORISMO MA INCIDENTE" La polizia di New York dice che l'incidente di Times Square è probabilmente dovuto a «guida sotto effetto di droghe», non a terrorismo. Lo riferisce la Cbs.


 


SALE A 20 IL NUMERO DEI FERITI Sarebbero almeno 20 i feriti dopo che a Times Square un'auto è finita contro la folla sul marciapiede. Lo riportano i media locali citando fonti dei vigili del fuoco.


 

TIMES SQUARE IN 'LOCKDOWN' Alcuni edifici intorno all'affollatissima Times Square, a Manhattan, sarebbero stati messi in lockdown dopo che un'auto a forte velocità ha investito alcuni pedoni su un marciapiede. Lo riportano i media locali.





MEDIA: "ARRESTATO IL CONDUCENTE 26ENNE DELL'AUTO" Il conducente dell'auto, un ragazzo 26enne del Bronx, che poi è finita contro la folla di pedoni sul marciapiede a Times Square sarebbe stato arrestato. Lo riportano alcuni media locali.

AUTISTA DELL'AUTO SOTTO TORCHIO Le forze dell'ordine stanno interrogando la persona arrestata - di cui non si conosce ancora l'identità - che a Times Square ha investito la folla di turisti sul marciapiede. Lo riportano i media locali.

In base alle prime ricostruzioni emergerebbe dunque come l'incidente non sia stato un atto volontario. La persona alla guida - arrestata e al momento sotto interrogatorio - avrebbe imboccato la strada contromano e perso il controllo della vettura, probabilmente perché sotto l'effetto di alcol o stupefacenti. L'incidente è avvenuto all'incrocio tra la 45/strada e Broadway.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 18 Maggio 2017, 18:06 - Ultimo aggiornamento: 18-05-2017 20:19

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO