Esce di casa con il fucile e si spara
La moglie e il figlio lo trovano morto

Esce di casa con il fucile
e si spara: la moglie
e il figlio lo trovano morto
CAMPAGNA - Esce di casa, si siede sulla sdraio, imbraccia il fucile e si spara. Giuseppe Nigro, 89 anni, si è suicidato questa mattina alle sette. La moglie ed il figlio hanno ritrovato il corpo senza vita nel cortile, con il fucile addosso.
L'ex negoziante di surgelati non ha lasciato biglietti. Al momento non c'è un movente chiaro del suicidio. Dolore e choc a Campagna, dove l'anziano commerciante era molto conosciuto. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 14 Novembre 2016, 12:42 - Ultimo aggiornamento: 14-11-2016 13:44

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO