«Hayden, gravissimo il danno
cerebrale». I piloti lo omaggiano così

«Hayden, gravissimo
danno cerebrale». E i piloti
lo omaggiano così
«Hayden, gravissimo
danno cerebrale». E i piloti
lo omaggiano così
CESENA - «Le condizioni cliniche di Nicky Hayden restano estremamente gravi. Il giovane, che si trova ancora ricoverato nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Bufalini di Cesena, ha riportato un grave politrauma con conseguente gravissimo danno cerebrale». È il bollettino medico, emesso nel pomeriggio, sulle condizioni del motociclista americano rimasto ferito ieri in un incidente nel Riminese. La prognosi resta riservata. 
<
I PILOTI MOTOGP A LE MANS: "TI PENSIAMO NICKY69" «Ti pensiamo Nicky 69». Comincia così la conferenza stampa della MotoGp in vista del Gran Premio di Francia a Le Mans dove i piloti presenti, da Valentino Rossi a Marc Marquez e Jorge Lorenzo, hanno issato uno striscione scritto in inglese dedicato al loro ex collega Nicky Hayden.

 


«È una bruttissima notizia quella ricevuta ieri - ha raccontato Valentino Rossi - durante le prime ore è stato difficile rendersene conto. Ho parlato con un mio amico dottore che mi ha detto che fin dal primo momento la situazione era difficile per Nicky. È un bravissimo ragazzo, viene da una famiglia di corridori, credo che la situazione sia molto molto difficile, ma tutti speriamo per il meglio».
 

IL DOLORE DI VALENTINO «È stata una bruttissima notizia, durante le prime ore è stato difficile rendersene conto. Ho parlato con un mio amico dottore e mi ha detto che la situazione è davvero difficile ma tutti speriamo che vada per il meglio». Queste le parole di Valentino Rossi all'indomani del terribile incidente che ha visto coinvolto il campione del mondo 2006 della MotoGp, Nicky Hayden.







Il centauro statunitense è ricoverato all'ospedale 'BufalinI' di Cesena in gravi condizioni dopo essere stato investito da un auto mentre si stava allenando in bicicletta nei pressi di Misano Adriatico. «È un grande peccato, è un grande pilota, un campione del mondo ma soprattutto un bravo ragazzo», aggiunge il pilota della Yamaha nel corso della conferenza stampa alla vigilia delle prove libere del Gp di Francia.  
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 18 Maggio 2017, 17:44 - Ultimo aggiornamento: 19-05-2017 15:39

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO