San Benedetto, intimidisce farmacista
Fermato con lo spray al peperoncino

Intimidisce un farmacista
I carabinieri lo fermano
con lo spray al peperoncino
SAN BENEDETTO  – Un giovane dà in escandescenze in centro a San Benedetto i carabinieri sono costretti a fermarlo ricorrendo allo spray al peperoncino. E' accaduto nel centro di San Benedetto. Un giovane sambenedettese è entrato in una farmacia di via Pizzi fuori di sè prendendosela con il farmacista che ha subito allertato i carabinieri. Il giovane, alla vista dei carabinieri è fuggito raggiungendo la vicina stazione ferroviaria. I carabinieri sono riusciti a raggiungerlo ma è stato estremamente complicato farlo calmare e immobilizzarlo, tanto che i carabinieri sono stati costretti a utilizzare lo spray al peperoncino che hanno in dotazione. Il ventiseienne, è stato quindi condotto in caserma.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 2 Aprile 2017, 14:51 - Ultimo aggiornamento: 02-04-2017 14:51

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO