Monteprandone, tocca cavo elettrico
​ed è folgorato, imprenditore grave

Tocca un cavo elettrico
folgorato dalla scarica
Grave un imprenditore
MONTEPRANDONE - Grave infortunio sul lavoro questa mattina in un'azienda di Centobuchi, popolosa frazione del comune di Monteprandone. Il titolare dell'azienda era alle prese con una pompa di cemento quando per circostanze ancora da chiarire è venuto a contatto con un cavo elettrico, non si sa se scoperto o rotto. L'imprenditore è stato folgorato dalla scarica elettrica e ha perso i sensi. I primi a rianimarlo sono stati i suoi operai che hanno poi chiamato il 118. L'imprenditore è stato quindi trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di San Benedetto ma per fortuna è fuori pericolo. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 19 Maggio 2017, 11:46 - Ultimo aggiornamento: 19-05-2017 18:08

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO