Monsampolo, arrestato giovane ladro
Butta a terra la commessa dopo il furto

Butta a terra la commessa
dopo il furto in un negozio
Arrestato un giovane
MONSAMPOLO - I carabinieri di Alba Adriatica hanno arrestato un marocchino di 24 anni, nullafacente,  residente a Monsampolo del Tronto per rapina impropria. All'interno del negozio Pittarello dopo avere rubato un paio di scarpette da ginanstica ha strattonato facendola cadere a terra una commessa durante la fuga. Il ladro è stato bloccato e arrestato poco dopo dai carabinieri che hanno recuperato la refurtiva. La commessa è stata trasportata al pronto soccorso e poi dimessa con una leggera prognosi. Il ladro sarà giudicato con rito per direttissima dal tribunale di Teramo. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Gioved├Č 12 Gennaio 2017, 10:20 - Ultimo aggiornamento: 12-01-2017 10:20

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO