Ascoli, cocaina per un festino
Dirigente d'azienda nei guai

Cocaina per il festino
per i suoi 50 anni
Manager finisce nei guai
ASCOLI - I carabinieri della compagnia di Alba Adriatica hanno arrestato ad Ancarano uno spacciatore marocchino che riforniva di droga, in particolare cocaina, alcuni professionisti della Val Vibrata e dell'Ascolano. In particolare i carabinieri hanno sorpreso il pushermentre stava cedendo una dose di cocaina a un dirigente d'azienda di Ascoli che stava organizzando una festa per i suoi cinquanta anni. Il dirigente è stato segnalato alla prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti. In casa del marocchino arrestato sono state trovate altre tre dosi di cocaina e diecimila euro in contanti probabilmente il risultato dell'attività di spaccio. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 28 Febbraio 2017, 09:41 - Ultimo aggiornamento: 28-02-2017 09:41

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO